FermoLAMAFIA: per riflettere insieme sul tema delle mafie

Il gruppo Fermano del movimento delle Agende Rosse ha presentato il progetto “fermoLAMAFIA” con l’obiettivo di “riflettere insieme sul tema delle mafie e della cultura mafiosa in un periodo come quello pandemico che sembra aver assorbito e oscurato ogni problematica diversa”

Tra le varie iniziative del progetto “fermoLAMAFIA” vi è la divulgazione di un questionario, che ha lo scopo di valutare la diffusione e la percezione dei comportamenti mafiosi.

Il questionario è completamente anonimo e aperto ai cittadini di ogni età.

Compila il questionario

Associazioni e scuole sono invitate ad aderire formalmente alla iniziativa con l’impegno di promuovere la compilazione del questionario tra i membri della propria organizzazione (studenti/insegnanti/dipendenti/amministratori) e di favorire una riflessione sul tema.

Il risultato di questa prima fase sperimentale sarà oggetto di un dibattito pubblico con rappresentanti istituzionali e personaggi nazionali che si occupano di cultura mafiosa

Video interviste a magistrati, esponenti politico-istituzionali e vittime di mafia

Di particolare rilievo sono poi le video-interviste a magistrati, esponenti politico-istituzionali, vittime di mafia che sono stati chiamati a rispondere a sei domande:

  1. Che cos’è la mafia e che cos’è la cultura mafiosa?
  2. Che cos’è la trasparenza?
  3. Che cosa significa legalità?
  4. Qual è l’eredità d’intenti che ci ha lasciato il giudice Paolo Borsellino?
  5. Quant’è pericolosa l’illegalità nella Pubblica Amministrazione?
  6. Che cosa può fare un cittadino per arginare l’illegalità?

La prima intervista, registrata il 10 dicembre 2020, ha visto come protagonista Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo, promotore e fondatore del Movimento delle Agende Rosse.

FermoLAMAFIA vedrà il suo momento conclusivo in una serata pubblica, che gli organizzatori dell’evento sperano di fissare il prima possibile, in cui verranno mostrati i risultati del questionario e un docufilm sulla iniziativa.

“che cosa significa legalità?”

5 thoughts on “FermoLAMAFIA: per riflettere insieme sul tema delle mafie

  1. Interessante progetto, non ci resta che avvallarlo e cercare di contrastare il malcostume, anticamera delle mafie e corruzione in ogni dove si celino.

    1. Hai ragione Ada. Un veleno che dobbiamo imparare ad individuare e combattere. Spesso infatti procura una morte invisibile, pulita, impunita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *